kinda mad that i cant breathe underwater

belovly:

I should stop dreaming

(Fonte: wildhearty)

iwouldieforhiseyes:

ragazzadaglistupidiocchimarroni:

ecadonolefoglie:

traimieirestifiorisco:

stringimipiuchepuoi:

uraganinellostomaco:

Grazie per avermi prestato le tue parole. 

Testo di Maria Auriemma, traimieirestifiorisco. 

quanto sei bella.

Sai già cosa penso, abbiamo parlato ieri in chat.
Grazie a te, è stato un piacere averti prestato le mie parole, con una voce così.

Oddio.

O cristo.

….Che la tempesta abbia inizio.

Aveva quella bellezza di cui solo i vinti sono capaci. E la limpidezza delle cose deboli. E la solitudine, perfetta, di ciò che si è perduto.
― Oceano mare, Alessandro Baricco (via nogravity-withyou)
Ma poi ho realizzato che stavo stringendo qualcosa che non esisteva più. Che la persona che mi mancava non esisteva più. Le cose che ci piacciono e quelle che non ci piacciono cambiano. E possiamo passare tutto il giorno a desiderare che non lo facciano, ma continueranno a farlo sempre.
― Sarah Ockler, “Fixing Delilah” (via themostanonymousgirlintheworld)
E anche se non ci parlavamo, io continuavo a parlare di te.
Eva Cazziolato (via bornlittlemonster)